SPETTACOLI PRENOTABILI SINGOLARMENTE

 


 

 

 

ONEGIN

 

ROBERTO BOLLE MARIANELA NUNEZ

Pëtr Il'ič Čajkovskij

 

Durata spettacolo: 2 ore e 25 minuti inclusi intervalli

 

Un giovane aristocratico annoiato dalla vita si lascia sfuggire, per gioco, quello che troppo tardi riconoscerà come il vero, grande amore.  Onegin è un esempio perfetto di moderno “dramma in danza” ispirato al romanzo in versi di Aleksandr Puškin¸ che John Cranko riscrisse con maestria e sensibilità: una grande storia d’amore infelice narrata con passi a due di straordinaria potenza espressiva, personaggi scolpiti con precisione e una splendida galleria di danze d’insieme, su una partitura basata interamente su musiche di Čajkovskij, sul podio Felix Korobov, senza però nemmeno una nota tratta dalla sua opera Evgenij Onegin.


TEATRO ALLA SCALA
Giovedì 24 Ottobre 2019

Euro 55

Palchi max 4

 


 

 

PRISCILLA

 LA REGINA DEL DESERTO

Il musical

Priscilla La Regina del Deserto il musical dei record!
Tratto dall'omonimo film cult Le Avventure di Priscilla La Regina del Deserto - vincitore di un Premio Oscar e del Grand Prix Du Publique al Festival di Cannes - Priscilla è una travolgente avventura on the road di tre amici che, a bordo di un vecchio bus rosa soprannominato Priscilla, partono per un viaggio attraverso il deserto australiano alla ricerca di amore e amicizia, finendo per trovare molto di più di quanto avessero mai immaginato! Un musical sfavillante con oltre 500 magnifici costumi, una sceneggiatura esilarante ed una intramontabile colonna sonora che include 25 strepitosi successi internazionali, tra cui "I Will Survive", "Finally", "It's Raining Men" e "Go West".

 

 

TEATRO ARCIMBOLDI
Giovedì 30 Gennaio 2020

Euro 44 + QUOTA BUS

 

 

 

 

RAFFAELLO

 

UNO SPETTACOLO DI E CON

VITTORIO SGARBI

Oggetto della nuova indagine del “Vittorio nazionale”, Raffaello (1483 – 1520), di cui nel 2020 ricorrerà il cinquecentenario della scomparsa.

Raffaello è considerato uno dei più grandi artisti d’ogni tempo, un genio assoluto e modello fondamentale per tutte le accademie fino alla prima metà dell’Ottocento, la cui influenza è ravvisabile anche nei pittori del XX secolo. Dalla sua pittura prese vita nel XVI secolo la corrente artistica del Manierismo, ispirata alla ”maniera”, ovvero allo stile, dei più grandi artisti che operarono a Roma negli anni precedenti, segnatamente Michelangelo Buonarroti e, per l’appunto,  Raffaello.

 

TEATRO CARCANO
Mercoledì 25 Marzo 2020

Euro 22 + QUOTA BUS

 

 

PER PRENOTAZIONI RIVOLGERSI A ENZA PROCOPIO (email: enzina52@libero.it o sms cell. 342 7797886)

o in sede Uni Ter (mercoledì tutto il giorno)