ETIOPIA

rotta storica

 

dal 13 al 23 Marzo 2019

 

 

Se esistono al mondo luoghi dove l’anima può espandersi e seguire le ombre di orizzonti languidi e le tracce di una storia biblica, questo luogo è l’Etiopia. Un posto dove prima di tutto si percepisce una sorta di destino storico ineluttabile; una sicurezza che traspare dalla fierezza degli sguardi dei suoi abitanti, dai portamenti eretti, dall’eleganza delle semplici vesti in cui si avvolgono. Una sorta di consapevolezza di avere avuto un ruolo importante nel fluire della storia e degli eventi. Un’energia che si sprigiona in una natura struggente, nelle forme di fantastiche chiese rupestri, nei castelli custodi di passioni e lotte per il potere. In Etiopia si fonde la forza indomita del continente africano, con le scritture bibliche. La storia con la leggenda. L’architettura con un paesaggio di eccezionale bellezza. I monasteri in legno e fango riccamente affrescati sulle isole e sulle sponde del Lago Tana; Axum, l’antica capitale del regno Axumita, con i suoi misteri legati all’Arca dell’Alleanza e alle leggende della Regina di Saba; Lalibela con le sue chiese monolitiche scavate nella roccia; Gondar, la Camelot africana, con i castelli seicenteschi testimoni di sontuosi banchetti ed intrighi di corte. L’Etiopia è un paese con tanta storia da raccontare, dall’origine dell’uomo all’origine del Cristianesimo. Qui sono stati trovati i resti fossili di ominidi vissuti 3,4 milioni di anni fa. Qui il Cristianesimo si è insediato dalla sua nascita, forgiando per quasi duemila anni la storia del paese e la sua vita sociale e politica.

 

PROGRAMMA


13 marzo 1° GIORNO MILANO - ADDIS

14 marzo 2° GIORNO ADDIS ABEBA - BAHR DAR (volo)

15 marzo 3° GIORNO BAHR DAHR - GONDAR (175 Km)

16 marzo 4° GIORNO GONDAR - MONTI DEL SEMIEN notte a DEBARK o SANKABER  (110 Km)

17 marzo 5° GIORNO MONTI DEL SEMIEN - AXUM  (260 Km)

18 marzo 6° GIORNO AXUM

19 marzo 7° GIORNO  AXUM pomeriggio o tarda mattina volo su LALIBELA

20 e 21 marzo 8° e 9° GIORNO  LALIBELA

22 marzo 10° GIORNO volo LALIBELA - ADDIS

23 marzo 11° GIORNO volo ADDIS - MILANO

  OPERATIVO VOLI

13 marzo MILANO - ADDIS    20.05 – 06.10  (possibile scalo tecnico a Roma)
13 marzo ADDIS - BAHR DAHR    08.10 – 09.10 
19 marzo AXUM – LALIBELA     11.50 -12.30
22 marzo LALIBELA – ADDIS    09.40 - 1040 
23 marzo ADDIS - MILANO    00.05 – 06.55  (possibile scalo tecnico a Roma)

Quota individuale di partecipazione €. 2.190,00 incluse tasse aeree 

QUOTA COMPRENDE

punto elenco

Volo internazionale

punto elenco

Voli interni

punto elenco

Assicurazione Medico/bagaglio

punto elenco

Bus privato tutto il tour, in bus (Coaster 22 posti)

punto elenco

Hotel 4* in Addis Ababa

punto elenco

Hotels durante il resto del tour in camere doppie/twin

punto elenco

Pasti in BB in Addis Ababa

punto elenco

Pasti FB (3 pasti al giorno) per il resto del tour con acqua durante i pasti

punto elenco

Guida parlante Italiano per tutto il tour

punto elenco

Entrate nelle località di visite

punto elenco

Barca sul lago Tana come da programma

punto elenco

Administration cost e tasse governative

QUOTA NON COMPRENDE

punto elenco

Assicurazione annullamento 33 euro

punto elenco

Pasti e bevande in Addis Ababa

punto elenco

Bevande alcoliche e bevande fuori dai pasti

punto elenco

Visto consolare 50 euro

punto elenco

Mance

punto elenco

Spese personali

punto elenco

Spese per foto o video

punto elenco

Tutto ciò non incluso sotto la lista “Quota Comprende”

 SUPPLEMENTO SINGOLA 180 euro

HOTELS

ADDIS ABABA Nexus o DebreDamo

BAHR DAR Abayminch o Blue Nile Resort

GONDAR Goha o Taye Belay

DEBARK Semien Park

AXUM YaredZema, Consolar o Yeha

LALIBELA Panoramic, Maribela, CliffEdge o Top12

(gli hotels verranno definiti all’atto della conferma definitiva) 

 

ATTENZIONE: per la particolarità del viaggio saranno accettati soltanto 15 partecipanti

 

1° Giorno Mercoledì 13/03/2019

volo MILANO - ADDIS

2° Giorno Giovedì 14/03/2019

volo ADDIS ABEBA- BAHR DAR

 

Arrivo ad Addis. Coincidenza con volo interno diretto a Bahr Dahr. Trasferimento in hotel.

In mattinata escursione alle spettacolari cascate del Nilo Blu (Tis-Isat), che in lingua amhara significa “acqua fumante”: l’acqua, infatti, fluisce copiosamente sul lato di una vera voragine ed esplode in un miscuglio di nebbie e arcobaleni prima di proseguire nel suo cammino tumultuoso verso Khartoum. Seconde solo alle cascate Vittoria, le cascate Tis-Isat sono alte circa 50 metri, e qui il Nilo, dalle sponde coperte da una rigogliosa foresta, cade diviso in quattro tronconi su un fronte di 500 metri. Il rumore è assordante, l’aria limpida e frizzante e il sole illumina magicamente la caduta di questa enorme massa d’acqua creando spesso piccoli e suggestivi arcobaleni e giochi di luce.
Nel pomeriggio escursione in barca sul Lago Tana, alla scoperta dei monasteri eretti sulle varie isole. Il lago Tana, con i suoi 3600 chilometri quadrati è il più vasto lago etiope ed ha una forma grossolanamente cuoriforme, con la vivace città di Bahr Dar nel punto più meridionale e ben 37 isole sulla superficie.

3° Giorno Venerdì 15/03/2019

BAHR DAHR - GONDAR (175 Km)

Dopo colazione, trasferimento via strada per Gondar anch’essa situata in vista del lago Tana. Lungo il percorso potremo ammirare magnifici scenari e interessanti villaggi Amhara. All’arrivo a Gondar check-in e pranzo in hotel. Pomeriggio interamente dedicato alla visita di Gondar e delle sue bellezze.
Gondar, fu sede degli Imperatori d'Etiopia nei sec. XVII-XVIII, e di quell'epoca conserva i segni del suo passato imperiale nel recinto dei castelli; questi severi edifici del XVII° secolo che costituirono una possente difesa contro i nemici musulmani. Spesso è chiamata la Camelot d’Africa, ma questa descrizione non rende giustizia alla città: Camelot è leggenda, Gondar è realtà.


4° Giorno Sabato 16/03/2019

GONDAR - MONTI DEL SEMIEN notte a DEBARK o SANKABER  (110 Km)

Partenza per il Parco del Semien ammirando lungo il percorso il complesso territorio del Semien, l'area montagnosa più importante d'Etiopia, con cime di oltre 4000 metri, santuario naturalistico oggi protetto per i suoi paesaggi - gole profondissime, dirupi e falesie vertiginose - e la flora e fauna endemiche.

 

5° Giorno Domenica 17/03/2019

MONTI DEL SEMIEN – AXUM  (260 Km)

Di buon mattino, trasferimento via terra ad Axum ammirando gli scenari e i paesaggi davvero spettacolari e grandiosi dei monti Semien. Si susseguono lungo il percorso straordinari punti di osservazione che, qual “balconi naturali” concedono all’osservatore di spaziare con la vista sull’immenso territorio che, tagliato da profondi avvallamenti, si apre sotto l’altipiano a formare suggestivi picchi, torrioni e ambe, modellati e incisi da millenari processi di erosione eolica e idrica. Lungo la strada si potranno visitare i villaggi dei popoli Amhara, semplici contadini la cui vita è governata e regolata dalle ferree leggi della terra.

6° Giorno Lunedì 18/03/2019

AXUM

Visita dell'antica e storica città (oltre 1.500 anni di storia), cuore della cristianità Etiopica.
Della gloriosa storia di Axum rimangono notevoli testimonianze archeologiche e monumentali tra le quali il così detto “Parco delle Steli”. Prosegue la visita di Axum ammirando i Bagni e il Palazzo della Regina di Saba, la necropoli del re Kaleb e del figlio Gebre Meskel. Si prosegue alla volta delle chiese, tra cui Santa Maria di Sion, costruita nel 1655 durante il regno di re Fasilidas sulle rovine della chiesa eretta nel IV secolo da re Ezana e distrutta dal cavaliere mussulmano Gragn. L’ingresso alla cappella è severamente interdetto a chiunque, fatta eccezione per il monaco custode, che ha il compito di sorvegliare l’Arca fino alla morte e si dice che celi l’urna in cui sono conservate le due tavole di pietra consegnate da Dio a Mosè sul Monte Sinai.

7° Giorno Martedì 19/03/2019

AXUM pomeriggio o tarda mattina volo su LALIBELA

8°- 9° Giorno Mercoledì e Giovedì 20-21 Marzo 2019

LALIBELA

Giornata interamente dedicata alla visita delle chiese di Lalibela, sicuramente uno dei posti più belli e affascinanti dell’intero paese, non a torto definita quale l’ottava meraviglia del mondo. Lalibela è rimasta isolata a causa del difficile accesso che ne ha mantenuto intatta l'originalità e la bellezza.

10° Giorno Venerdì 22 Marzo 2019

volo LALIBELA– ADDIS

Dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto per il volo Ethiopian Airlines diretto ad Addis Abeba. Mattinata relax.
Pomeriggio interamente dedicato alla visita guidata della città di Addis Ababa, sorta per volontà e scelta della regina Taytu, moglie dell’imperatore Menelik. Mille realtà si incontrano e si scontrano in questa bellissima metropoli africana. Cena e ritorno in hotel fino all’ora del trasferimento in aeroporto per imbarcarsi sul volo di ritorno.

11° Giorno Sabato 23 Marzo 2019

volo ADDIS - MILANO


 

Il programma potrebbe subire variazioni indipendenti dalla nostra volontà.

 

Per saperne di più e prenotazioni: Cell. Anna 348 2440775

Cell. Piero 334 1200933